Il vino sarà il protagonista del percorso tematico che vi proponiamo. Passeggeremo nelle eleganti sale della Reggia di Venaria e scopriremo come nel Seicento e nel Settecento il vino fosse protagonista di feste, banchetti e ricevimenti. Il vino era usato per curarsi, sgorgava dalle fontane in occasione del battesimo dell’erede al trono, era utilizzato durante le cerimonie religiose, veniva usato in cucina per preparare carni gustose . E non solo il vino ma i ratafiá , le grappe, il vermouth, i liquori, i rosoli… Gli stessi sovrani amavano inventare nuove ricette in cui il vino era sinonimo di prestigio e ricchezza.
Al termine della visita guidata vi invitiamo al caffè degli argenti dove vi attenderà un brindisi finale per concludere in bellezza il nostro pomeriggio.
Quindi : in alto i calici !Costo 23 euro a persona
Costo per abbonati musei 9 euro
La cifra comprende: ingresso alla Reggia e ai giardini, visita guidata, calice di vinoPrenotazione obbligatoria al 3339619940 oppure info@viaggiacorte.it