giovedì 25 aprile 2019

Gli Appartamenti di Vittorio Emanuele II di Savoia e di Rosa Vercellana (la Bela Rosin), immersi nella natura del Parco della Mandria sono pervenuti ad oggi completamente arredati dai preziosi manufatti, dalle opere d’arte, dai tessuti, dagli arredi e dalle suppellettili delle antiche collezioni sabaude che permettono, durante la visita, di godere a pieno del gusto del primo re d’Italia.  Responsabile delle scelte decorative e d’arredo fu l’architetto di corte Domenico Ferri, che promosse un significativo cantiere figurativo tutt’oggi perfettamente conservato nella successione delle diverse sale. Le sale che costituiscono gli Appartamenti Reali del Castello sono pervenute ad oggi ricche delle preziose collezioni commissionate da Vittorio Emanuele II di Savoia e sono state completamente riallestite secondo le documentazioni archivistiche.  Grazie ad un finanziamento straordinario più di 100 capolavori dell’arte, 1200 mq di superfici decorate, 60 arredi, 130 mq di tessuti preziosi e 80 mq di raffinatissime carte da parati, sono stati completamente restaurati.

Incontro davanti alla biglietteria/ ingresso degli appartamenti di Borgo Castello. Ricordiamo che dovrete lasciare l’auto al parcheggio dell’ingresso Ponte Verde del Parco della Mandria e percorrere a piedi il viale per raggiungere il Castello ( circa 800 metri ) .

Costo biglietto di ingresso al Castello +  visita guidata = 12 euro

costo per abbonati museo : 6 euro

Durata 2 ore circa

Pagamento in loco / possibilità di pagamento anticipato con Satispay o bonifico bancario

Prenotazione obbligatoria al 3339619940 oppure info@viaggiacorte.it